Il tempo ritrovato

Fermarsi sulla corsia di emergenza con le 4 frecce accese per chiamare  la tua amica che sta attraversando un momento di merda. Perchè così mentre ti parla lontana, tutta la tua attenzione è dedicata a lei, e non alle macchine che ti superano, alla strada da fare, sul navigatore che ti segnala un cantiere a pochi metri…

Bloccare per sbaglio il telefono e alzare le spalle pensando che tanto non ci puoi fare niente per le prossime 72 ore. Tanto vale metterlo via e non pensarci più.

Smettere di fare 3 cose contemporaneamente, ma solo una alla volta. Con una pausa bella grande tra una e l’altra.

Magiare pane olio e sale.

Tagliarsi i capelli corti senza pensarci troppo, per aggiungere tempo alle tue giornate, e  accorgersi che stai una merda, ma te ne infischi, hai tempo in più.

Sentire che la terra trema di nuovo e non andare a guardare morbosamente le notizie e i commenti, semplicemnete prendere i bambini e fare colazione con loro, ascoltando le loro idiozie, con interesse, e ridere insieme.

Leggere un libro che non avresti mai letto.

Fare nuove amicizie….a 36 anni.

Scrivere cose che nessuno leggerà mai.

Leggere topolino in vasca da bagno, o simili….

Dormire abbracciata a lui dopo 10 anni … con il pigiama di flanella

Chiudere gli occhi  e sognare, in pieno giorno.

Camminare.

Andare a una festa di 50 anni e percepire che al mondo ci sono un sacco di belle persone che non concosci.

Pensare una cosa bella e tenertela per te.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: