Senza capo, ne coda.

uno, due, tre…week end.

Di nuovo?
Ma veramente io stavo ancora leggendo le cose da fare del lunedì.
Ci sono settimane, che passano così, senza che sia successo niente.
E quindi, se tralasciamo il fatto che Renzi e Bersani sono al ballottaggio, e tutta una serie di macro eventi nella politica internazionale, nell’economia nazionale e globale, anche sta settimana…
Non so esattamente cosa sia successo da lunedì a oggi.
Quello che so per certo è che è venerdì, il che significa che per le prossime 48 ore mi toccherà il meraviglioso compito di nanoh24, e non mi va per niente. Si può dire? No, dalla regia mi dicono che è vietato. Lo dico lo stesso. Piuttosto che sorbettarmi quella specie di mostro invasato farei qualsiasi altra cosa. 
Perché dovete spiegarmelo ancora una volta, e molto lentamente… dove sta scritto che uno deve sempre fare buon viso a cattivo gioco? E potrò anche io avere dei momenti in cui piuttosto che fare la madre mi sparerei un colpo in testa. Non mi va. Solo che…come si fa? Che faccio? A chi lo mollo nano mocciolo verde sti 2 giorni. 
A nessuno. 
E quindi me lo sorbetto, come il Natale che sta arrivando, sperando che passi presto.

Nel frattempo da qualche giorno faccio liste mentali (brutto vizio del genere femminile) di cose alla rinfusa che mi sono rimaste in testa.

Tipo:

Avete presente Zadie Smith? La scrittrice, quella inglese, londinese per l’esattezza. Quella che se la vedi, e leggi di lei, la odi per forza. Bella è bella, anzi no, è chic, e ha un compagno fico e scrive libri belli, intelligenti. Ecco, insomma è uscito il suo nuovo libro dal titolo NW che sta per Nord West (di londra ovviamente) in italiano ancora no; il libro insomma pare sia molto fico. E che cazzo, di nuovo? E lei che prima viveva a Roma, se n’è andata a NY, perché Roma, dice lei, è troppo bella per lavorare. Continua a avere un compagno fico, e non si sposa, tanto che uno dei suoi personaggi pare che dica che “quando la gente non ha nient’altro a cui pensare, niente politica, nessuna idea, si sposa”.
Io il libro lo compro.

Poi: Anche il nano, grazie alla nuova legge sui diritti dei figli di coppie di fatto rientrerà nell’asse ereditario di nonni e zii.

Tre: A casa c’è un clima da guerra fredda causa primarie del PD.

Ora, se unisco la prima frase di Zadie, con la seconda notizia e ci aggiungo i pensieri politici.
Perfetto anche quest’anno…non mi sposo. Mi pare una buona notizia no?
Quindi non sarà io la colpevole di un we estivo rovinato:)

Andando avanti nella lista, o indietro fate voi, ho rifatto dopo tanto tempo un lungo giro su TED.
Ci sono parecchi video nuovi.
Andate e ascoltate:)

Sempre sui libri (sarà che non riesco a leggerne uno da tempo immemore) altro titolo nuovo è :
“Lady Almina e la vera storia di Dowton Abbey” che è il libro sulla serie tv.
Ma si sa che il libro…è sempre molto meglio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: