Agli sgoccioli

Domani finalmente saprò.
Al verdo o no?
E Lui giustamente è a letto con la testa che scoppia e poche parole da dire.
Domani finalmente l’attesa… almeno questa finirà.
E è ovvio che spero per il meglio.
Mentre lui si aspetta il peggio.
Per una volta l’ottimista sono io. I miracoli della vita.
Per una volta spero che qualcuno da lì su ci protegga.
Perché adesso, proprio adesso non ci vorrebbe.
Rovinerebbe tutto lo so.
Rovinerebbe l’arrivo di chi è stato tanto desiderato e voluto.
Rovinerebbe l’atmosfera.
Lui non sarebbe con me, ma con la testa altrove.
E mi sentirei terribilmente sola e piccola.
Mi sentirei seconda, anzi terza, anzi terza e quarto.
Finiremmo così, da una parte della testa.
Una parte piccola mentre il resto dei pensieri sarebbero dedicati ad altro.
Non ho paura di fare rinuncie, ho paura che tutto passi inosservato. Che niente venga goduto.
E non è questo quello che voglio.
Così mentre Lui è di là con la testa gonfia e i pensieri a mille.
Mentre mi sento spaurita e sola. Stringo i denti e aspetto domani.
Caccio indietro le lacrime e spero.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: